Antivigilia turbolenta di gara-4

Da dove iniziare? JR Smith e Kenyon Martin non si sono allenati per l’influenza, così come Iman Shumpert per una distorsione al ginocchio (quello operato). Poi abbiamo Tyson Chandler che se ne è uscito a mezzo stampa criticando i compagni egoisti e che rompono i giochi. Che sia lui a parlare dal basso dei suoi quatttro rimbalzi di media in questa serie suona brutto, molto brutto. E’ forse l’ultimo in questo momento che può parlare di rendimento. Per dire, George Hill che di professione farebbe il playmaker, ha preso 5 rimbalzi più del nostro centro titolare, e Lance Stephenson ne ha presi più in gara-1 (13) che non Tyson in 3 gare.

La sensazione è che Chandler si si iscritto al partito “Melo non è LeBron”, ossia alla retorica dell’ovvio che sembra arrivare da Marte, visto che Anthony dovremmo tutti conoscerlo ormai da ANNI. Come ha scritto Frank Isola, ormai quando c’è da prendersela con qualcuno, facile sparare su di lui. A New York è la norma, ed infatti non tutti sopportano quella pressione. Sempre il giornalista fa notare come Anthony non sia mai andato a sparlare davanti ai media, ed interpellato sull’argomento ha risposto che parlerà con Chandler nello spogliatoio e che sono cose che devono restare lì. Non è piangeria, per quanto mi riguarda io tifo Knicks, non Anthony nè tantomeno Ewing o Sprewell. Isola però non è mai stato morbido con i Knicks, men che meno con Melo e con la trade con Denver, proprio per questo ritengo credibili (e riporto) le sue impressioni.

Passando a gara-4, vedremo se Mike Woodson cambierà qualcosa o se semplicemente – ed io protendo per questa ipotesi – lascerà tutto invariato e si farà travolgere dagli eventi, giocando d’azzardo – diciamo così – su due cose:

1. coprirà il pitturato con la zona lasciando ai Pacers il tiro da fuori, scommettendo sulle percentuali basse degli esterni avversari;
2. scommetterà su una gara di JR all’altezza del premio di miglior sesto uomo dell’anno.

Due scommesse, appunto, con una posta in palio altissima: l’eliminazione dai Playoffs. Andare “big”, con due lunghi veri, non lo ritengo verosimile, soprattutto perchè non ne abbiamo gli attori. Negli spot 4 e 5 sono 96 i minuti da coprire, ed anche ipotizzando di non avere problemi di falli, facciamo due calcoli: 40′ Tyson, 25′ K-Mart, 15′ Stat. Sono 80. Ne mancano 16, con Marcus Camby sempre out per la fascite plantare. Earl Barron? Non scherziamo. Copeland? andare “big”, si diceva. Melo? Allora mancano minuti nello spot da 3. Il coach potrebbe anche provare a mettere Smith dall’inizio al posto di Shumpert per vedere di costringere Vogel a non dirottare George su Anthony, lasciando quindi West in balìa di Melo.

Più probabile invece, dalle parole del coach, un maggior utilizzo di Chris Copeland e Steve Novak, alla luce dei pochi punti realizzati in gara-3, ma la cosa mi lascia alquanto perplesso a livello difensivo ed in generale non li vedo all’altezza di una Semifinale di Conference. Un’altra alternativa sarebbe provare a velocizzare il gioco con qualche contropiede (dovrebbe tra l’altro essere una prerogativa di una squadra che fisicamente viene soverchiata, ed infatti lo stesso Woodson ha accennato qualcosa in proposito nell’ultimo dopopartita), ma andrebbe a cozzare contro il dogma di perdere pochi palloni.

A mio avviso sarà fondamentale trovare finalmente punti importanti da Jason Kidd ed un altro panchinaro a caso, fatto salvo che da JR mi aspetto che torni uno da 16/17 punti di media. Un dato è però inquietante: la squadra che da una situazione di 1-1 vince gara-3 supera il turno il 77% delle volte. Auguri.

Lascia un commento

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Pagine

  • KNICKS ITALIA SU FACEBOOK

  • Seguimi su Twitter

  • Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: