JR Smith squalificato per 5 gare: dove sta la notizia?

jrspliffHo atteso qualche giorno, che le acque si calmassero e che le notizie finissero di rincorrersi prima di scrivere un paio di righe su quella che è a mio parere una non-notizia. Dall’inizio: JR squalificato per assunzione di droghe. Si parla di marijuana. Appunto, dov’è la news? Ok, non si fa, ma il personaggio lo conosciamo, la media dei bravi ragazzi NBA anche. Finisce il prima pagina perchè siamo a New York. Tutto qui.

Qualcuno però è riuscito anche in questo caso ad uscirsene con “Same Old Knicks”. Il controllo che ha fatto scattare la squalifica è il terzo, positivo alla sostanza in questione. E gli altri due? I Knicks sapevano, e gli hanno offerto lo stesso un contratto (tra l’altro l’80% già pagato, il che lo renderà appetibile sul mercato a scadenza se vorremmo cederlo, ma andiamo avanti). FALSO. I risultati dei controlli, stando al CBA, restano segreti. Nessuno sapeva. Fine della “notizia”.

C’è però un risvolto a mio modo di vedere grottesco nella vicenda. Visto che il giocatore è squalificato (e lo scherzetto gli costerà 250 mila dollari di ingaggio non pagato), sconterà le cinque giornate appena rientrato dall’infortunio. Ecco, chi deciderà che il giocatore è abile ed arruolato? Sicuramente un medico della Lega, ok. Cioè lo staff dei Knicks dirà “Per noi è pronto il 30 ottobre, visitatelo”? Siccome c’è anche un discorso di forma da ritrovare, quanto sarà valida un’analisi del genere? Same Old (new) NBA, mi verrebbe invece da dire.

Ah sì ci sarebbe anche la vicenda dell’aver garantito il Titolo “al 100%”. Anche qui grasse prese per i fondelli. Di JR mi frega il giusto, ma come ha dichiarato via Twitter nei giorni successivi alla frase incriminata, che avrebbe dovuto rispondere, “ci stiamo preparando ad una stagione al di sotto delle aspettative, perderemo tutte le gare”? Al solito, a New York tutto è ingigantito.

Passando al campo, JR molto probabilmente non sarebbe comunque stato pronto per la prima gara ufficiale, quindi cambia poco. Si preannunciano minuti già importanti per Tim Hardaway Jr.? Secondo me sarà invece la scusa per Mike Woodson di andare subito con il doppio play al primo cambio di Iman Shumpert.

Intanto Jeremy Tyler è stato operato per una frattura da stress al quinto metatarso del piede destro e restà fuori dalle 8 alle 10 settimane. Il suo contratto è parzialmente garantito, ma la sensazione è che i Knicks lo aspetteranno.

Uscite le date di inizio del training camp. Si parte il 30 settembre e prima gara di preseason il 9 ottobre contro i Celtics.

Per chiudere, visto che siamo in tema:

Articolo precedente
Lascia un commento

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Pagine

  • KNICKS ITALIA SU FACEBOOK

  • Seguimi su Twitter

  • Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: