Nel Favoloso mondo degli Isola, tra Benny Hill e Jeff Hornacek

Voci dal forum, esegue London Ray:

Secondo me i media con Jackson ci danno giù pesante a prescindere, come in senso opposto fanno per dire con Masai Ujiri, sempre a prescindere, uno prende merda a gratis, l’altro viene mitizzato a gratis.

Jackson da quando è qua ha visto passare ben tre Lotterie, ed in tre Lotterie ha potuto avere una prima scelta solo una volta perché altri hanno dato via le prime scelte. Al posto di avere una 16, una 4 e una 9 ha avuto solo una scelta 4, fate voi! E fate voi che anche le seconde scelte non aveva, cedute tutte ai Rockets!

Al posto di avere dunque una 16, una 4 ed una 9 e poi una 32, una 37 e una 42 si è ritrovato con ZERO seconde scelte, poi le ha prese LUI via trade (vedi Grant), ma questa era la dote ereditata, su 6 scelte in tre draft consecutivi ne aveva una.

Poi lo si critica perché sulla free agency non ha concluso granché, già come se a NY negli ultimi 15 anni fossero arrivati Duncan, LBJ, Wade, Jordan e Kobe….. Tolto Amar’e che venne per 100 milioni di motivi che nessuno gli aveva dato (altrimenti era ancora a Phoenix o era a Miami) vorrei ricordare che negli ultimi 20 anni l’unico free agent di peso preso dai Knicks è stato Allan Houston nel 1996 e non era certo uno dei primi 10 della pista… Ma Jackson invece doveva firmare LBJ, Gasol, Curry e mettiamoci anche KD in estate al minimo salariale eh, perché siamo a NY!

Poi non ha trasformato gli assets che aveva in oro, ma direi che forse perché erano asset di merda, no? Ha ereditato un team tra i più vecchi della Lega (Amare, Tyson, Artest, JR, Prigioni, Martin, Udrih, Trashani, ho i brividi se ci ripenso) che manco ai Playoffs era arrivato in un Est squallido, aveva solo dur giocatori under 25 – Hardaway Jr e Shumpert (uno che ha saltato 50 gare nelle ultime stagioni dopo averne persa una quasi intera a NY) e cosa doveva prendere per questi? Non so scambio alla pari Thompson per Iman? E JR per Westbrook? Cioè a parte Chandler dove ha cannato (perché doveva prendere almeno una prima scelta senza se o ma) non aveva mezzo asset tecnico da spendere, e non venite di nuovo fuori con la storia di JR o di Shump, il tossico anche quest’estate è arrivato a settembre senza avere mezza offerta sul mercato e Cleveland lo ha rifirmato per un tozzo di pane, fosse ‘sto fenomeno che credete avrebbe la fila al mercato dato che sono tre anni che va in scadenza e non lo caga mai nessuno, e Shumpert talmente forte che i Clippers ci avevano offerto Bullock (futuro MVP, già) e una seconda scelta (roba da 50 in su) mentre i Thunder e gli Spurs pare che avessero “addirittura” offerto una prima scelta che era tra la 28 e la 30.

Ma di cosa parliamo? ha fatto il massimo con la merda che aveva in mano, ha commesso l’errore Chandler e lo sbaglio con Fisher (ma io ad esempio per quel che conta pensavo fosse un predestinato) e stop, poi ha massimizzato, certo se la sua colpa è non aver scambiato JR con Thompson (e magati anche 2 prime scelte) e Iman con Wesbrook allora sì, è colpevole cazzo!

Ringraziamo che c’è lui, altrimenti in estate potevate prepararvi ad una coppia Rondo- Howard al massimo salariale, e magari se le cose andava male una bella cessione di KP o scelte per il DeRozan di turno.

Poi come scrivevo sopra per un Jackson che prende merda a prescindere abbiamo Ujiri che diventa il Re Mida, anche se Lowry lo ha preso Colangelo, DeRozan lo ha scelto Colangelo, Valanciunas lo ha preso Colangelo, Ross lo ha preso Colangelo, il coach lo ha scelto Colangelo, però Colangelo è un coglione, ha fatto danni ed il merito è totalmente di Ujiri.

E Quindi? Jackson è un genio assoluto: quando posta la foto che è a pesca mica lo fa perché sbadato, o pensavate questo? Trolla alla grande, così come quando paragona Shawn Bradley a Porzingis o Curry ad Abdoul-Rauf, trolla e sa di scatenare un vespaio. Isola sta uscendo pazzo, ma attenzione trolla con un piano preciso e quando arrivò a Los Angeles i media dissero subito che una delle sue qualità era quella di creare una bolla in cui “nascondere” la squadra, la franchigia e allontanarla dalle rotture di scatole, isolando il tutto e coprendola dietro di lui, ed infatti il nemico numero uno che era Anthony ora è diventato addirittura “povero Melo che fine che sta facendo, meriterebbe una squadra etc etc” quando fino a due anni fa era una capra, egoista, un all alone che aveva rovinato il futuro della Franchigia, uno che pensa solo ai soldi, non vince neanche il torneo di briscola del quartiere etc etc.

Articolo successivo
Lascia un commento

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Pagine

  • KNICKS ITALIA SU FACEBOOK

  • Seguimi su Twitter

  • Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: